La Dirigente Scolastica

 

Si terrà sabato il primo appuntamento di quest’anno con l’OPEN DAY rivolto agli alunni di terza media, che con le loro famiglie saranno accolti presso la sede centrale Sraffa di via Piacenza e la sezione associata Marazzi di via Inzoli. Nel rispetto delle normative vigenti relative al contenimento del contagio da Covid19, sarà possibile partecipare in presenza alla presentazione dell’offerta formativa dello Sraffa e visitare le sue strutture previa prenotazione, cliccando nello spazio dedicato presente nella home page del sito della scuola (www.sraffacrema.gov.it), secondo i seguenti orari: dalle 14,30 alle 17 per gli indirizzi attivati alla sede Sraffa e dalle 9,30 alle 12, per quelli della sezione associata Marazzi.

Per i ragazzi e le famiglie che volessero partecipare a momenti di approfondimento della conoscenza dei vari indirizzi è possibile prenotarsi fino a gennaio, anche ai consueti ministage, che però si svolgeranno sempre previa prenotazione, solo in modalità online.

L’appuntamento di sabato, sarà l’occasione per famiglie e potenziali nuovi studenti, per informarsi attraverso il racconto dei docenti e la presentazione del materiale divulgativo relativo all’articolata offerta formativa, unica del cremasco, che spazia dai corsi quinquennali dell’istituto tecnico economico (indirizzo turismo), e degli indirizzi professionali, che garantiscono un diploma di maturità, all’offerta triennale, nell’ambito della formazione professionale regionale. Nel dettaglio, presso la sede centrale Sraffa di via Piacenza, gli indirizzi: tecnico turistico e i professionali(enogastronomico e ospitalità alberghiera, servizi commerciali, servizi per la sanità e l’assistenza sociale, odontotecnico e ottico). Per la sezione associata Marazzi di via Inzoli, gli indirizzi professionali, manutenzione e assistenza tecnica (elettronica), industria e artigianato per il made in Italy (moda e produzioni meccaniche) e quello triennale di operatore meccanico.

La dirigente scolastica Roberta Di Paolantonio invitando le famiglie a visitare il sito della scuola,prenotarsi alle due date di open day in presenza e alle giornate dedicate ai ministage on line, ci tiene a sottolineare come tutte le attività laboratoriali, in questa difficile prima parte di anno scolastico, non si sono mai interrotte, garantendo sempre in presenza lattività pratica degli indirizzi sala, cucina, ottica, odontotecnica, metodologie operative, moda, meccanica ed elettronica.

L’offerta diurna si completa con quella dei corsi serali, che incontrano il favore di quell’utenza che per vari motivi in passato si è trovata a interrompere gli studi. “Vogliamo implementare anche la nostra offerta relativa ai corsi serali aggiunge la preside Roberta Di Paolantonio – anche perché siamo l’unica scuola di Crema a poterla garantire. Nelle nostre intenzioni, vogliamo estenderla anche agli altri indirizzi presenti nelle nostre due sedi, qualora si dovesse riscontrare una risposta positiva da parte del territorio, oltre a confermare gli indirizzi serali attivi già da parecchi anni, enogastronomico e commerciale”.

Molte le iniziative extrascolastiche che da sempre coinvolgono lo Sraffa e che il Covid ha momentaneamente interrotto, anche se la scuola si è riorganizzata, ed in modalità online ha mantenuto attivi i percorsi di internazionalizzazione e le progettualità di alternanza scuola lavoro. “Ogni anno la dotazione laboratoriale dell’Istituto si aggiorna e quest’anno si arricchisce di un altro importante tassello, il nuovo laboratorio per l’indirizzo moda, che inaugureremo la prossima settimana – commenta la preside – un vanto per noi, che negli ultimi 4 anni stiamo perseguendo una strategia che combina all’innovazione e all’aggiornamento dei percorsi, la modernizzazione degli ambienti, in costante collaborazione con le aziende del territorio, sia con il loro coinvolgimento diretto nei comitati tecnico scientifici, sia con progettualità dedicate, come per l’apprendistato duale.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.