E’ attualmente in atto in tutti i corsi l’insegnamento di parte dei contenuti di alcune discipline in lingua straniera con metodologia CLIL.

Il CLIL (Content and Language Integrated Learning), apprendimento integrato di lingua e contenuto, si riferisce all’insegnamento di materie non linguistiche per mezzo di una lingua straniera (L2).

I programmi CLIL creano condizioni per il conseguimento di:

 - livelli adeguati di apprendimento in tutte le materie insegnate tramite la lingua  CLIL;

 - competenza operativa adeguata all’età nell’ascoltare, parlare, scrivere e leggere la lingua CLIL;

 - livelli adeguati di competenza nell’ascoltare, parlare, scrivere e leggere la L1;

 - comprensione e apprezzamento delle culture associate alla lingua CLIL e alla L1;

 - abilità sociali e cognitive richieste per avere successo in un mondo in continuo cambiamento.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Approfondisci