COMPORTAMENTO

VOTO

Ruolo collaborativo e propositivo all’interno della classe, con ottima socializzazione;

Correttezza e sensibilità nel comportamento durante le lezioni;

Frequenza molto assidua, puntualità e rispetto delle consegne;

Autocontrollo e rispetto delle regole durante le attività didattiche, svolte anche al di fuori dell’Istituto ed in orario extracurriculare, compresi i viaggi di istruzione;

Disponibilità alla collaborazione con docenti e/o compagni durante l’attività didattica;

 Rispetto dell’integrità delle strutture e degli spazi dell’Istituto e dei luoghi, anche esterni, in cui si svolgono attività didattico educative (compresi i viaggi di istruzione), come fattore di qualità della vita scolastica;

Rispetto assoluto delle norme previste in materia di sicurezza;

Cura della persona e del linguaggio.                 

 

 

 

 

10

Ruolo collaborativo all’interno della classe;

Correttezza nel comportamento durante le lezioni (una nota disciplinare  nell’anno scolastico);

  Frequenza assidua, puntualità e rispetto delle consegne;( ≤ 5 assenze ingiustificate)

 Autocontrollo e rispetto delle regole  durante le attività didattiche, svolte anche al di fuori dell’Istituto ed in orario extracurriculare, compresi i viaggi di istruzione;

Disponibilità alla collaborazione con docenti e/o compagni durante l’attività didattica;

Rispetto dell’integrità delle strutture e degli spazi dell’Istituto e dei luoghi, anche esterni, in cui si svolgono attività didattico educative (compresi i viaggi di istruzione), come fattore di qualità della vita scolastica;

Rispetto assoluto delle norme previste in materia di sicurezza.

Cura della persona e del linguaggio.

 

 

 

 

9

Partecipazione adeguata all’attività didattica ed agli interventi educativi;

Adeguatezza nel comportamento durante le lezioni(,una nota disciplinari in un quadrimestre, massimo tre nell’anno scolastico) ;

Buona frequenza, puntualità e rispetto delle consegne( ≤ 8 assenze ingiustificate)

Atteggiamento responsabile durante le attività didattiche, anche al di fuori dell’Istituto ed in orario extracurriculare, compresi i viaggi di istruzione;

Rispetto dell’integrità delle strutture e degli spazi dell’Istituto e dei luoghi, anche esterni, in cui si svolgono attività didattico educative (compresi i viaggi di istruzione) come fattore di qualità della vita scolastica;

Rispetto delle norme previste in materia di sicurezza;

Cura della persona e del linguaggio.

 

 

 

 

8

Interesse e partecipazione selettivi;

Atteggiamento e linguaggio non sempre corretti durante le lezioni e le attività al di fuori dell’Istituto, svolte anche in orario extracurriculare, compresi i viaggi di istruzione; (più sospensione per un  massimo di  tre giorni , tre note disciplinari in un quadrimestre, massimo sette nell’anno scolastico)

 Episodi di mancata puntualità e rispetto delle consegne;

Poco interesse nei confronti delle attività didattiche svolte al di fuori dell’Istituto;

Qualche raro episodio di mancato rispetto del Regolamento di Istituto, ma sostanziale rispetto delle norme previste in materia di sicurezza.

Numerose assenze e/o entrate e uscite fuori orario ( ≤ 5 assenze non giustificate nel quadrimestre 11 annuali).

 

 

 

 

7

 Interesse selettivo e partecipazione tendenzialmente passiva al dialogo educativo;

Uso di un linguaggio poco corretto ed inadeguato all’ambiente;

Ruolo non costruttivo all’interno del gruppo classe;

 Rapporti interpersonali non sempre corretti;

Frequente disturbo all’attività didattica, anche al di fuori dell’Istituto, svolta pure in orario extracurriculare, compresi i viaggi di istruzione;

Scarso rispetto dell’integrità delle strutture e degli spazi dell’Istituto e dei luoghi, anche esterni, in cui si svolgono attività didattico educative (compresi i viaggi di istruzione);

 Infrazioni lievi delle norme previste in materia di sicurezza;

Episodi di mancato rispetto nei confronti delle regole della scuola anche con > 1 sospensione (≤ 14 giorni totali) > 5 note disciplinarti nel quadrimestre

Assenze non giustificate < 15

 

 

 

 

6

Primo periodo di valutazione:

 Mancanza di interesse e partecipazione al dialogo educativo e all’attività didattica;

 Ruolo particolarmente negativo all’interno del gruppo classe, con grave e frequente disturbo all’attività didattica (più di 15 giorni di sospensione cumulativi);

Atteggiamento irresponsabile durante le attività didattiche svolte al di fuori dell’Istituto;

Comportamento lesivo della dignità dei compagni e del personale della scuola;

Mancato rispetto dell’integrità delle strutture, degli spazi comuni e dei luoghi, anche esterni all’Istituto, in cui si svolgono attività didattico-educative (compresi i viaggi di istruzione). Occupazione illegittima degli spazi scolastici;

 Infrazioni gravi delle norme di sicurezza e danneggiamento di dispositivi di sicurezza;

Frequenza irregolare con l’assenza superiore al 33% anche in una singola disciplina

Assenze e/o entrate e/o uscite non giustificate

Scrutinio di fine anno

 Violazione reiterata al regolamento di Istituto, con sospensione superiore a 15 giorni. Successivamente all’irrogazione della sanzione non ha dimostrato apprezzabili e concreti atteggiamenti di cambiamento nel comportamento (art 4 comma 2 D.M. 5/2009)

 

 

 

 

5

Per l’attribuzione del voto 10 dovranno essere soddisfatti tutti gli indicatori