COME CI SI DEVE COMPORTARE IN CASO DI:

a) RITARDO

QUANDO

COSA FARE

 

 

Dalle h. 8.20

alle h 8.30

 

Ammissione in classe

L’ammissione va registrata come ritardo breve dal docente in orario sul registro di classe con orario d'ingresso.

Dalle h 8.31 alle h 9.15

Ammissione in classe solo al termine della 1^ ora di lezione (lo studente minorenne dovrà attendere nell'atrio)

L’ammissione alla seconda ora va annotata dal docente in orario sul registro di classe e nel caso di mancanza di giustifica, questa dovrà essere esibita il giorno dopo.

 

Dalle h 9.16 alle h 10.10

Ammissione in classesolo al termine del primo intervallo (ore 10.20 sede Centrale)

L’ammissione all’inizio della terza ora va annotata dal docente in orario sul registro di classe e nel caso di mancanza di giustifica, questa dovrà essere esibita il giorno dopo.

Dopo le h 10.20

 

NON è più consentita

l’entrata in Istituto *

 

b) USCITA ANTICIPATA

Non è consentita l’uscita prima delle ore 12.10 (alle ore 12 in caso di uscita anticipata della classe alla 4^ ora). *

Non sono concesse, nello stesso giorno, l’entrata posticipata (non ritardo breve) e l’uscita anticipata*

ALUNNI

 

COSA FARE

 

 

 

MINORENNI

 

L'alunno minorenne non uscirà dalla classe fino a quando il collaboratore non avrà avvisato il docente che il genitore (o persona delegata) è nell'atrio della scuola.

1) Il genitore (o un suo delegato) si rivolgerà al centralino per ritirare il figlio;

2) Il collaboratore scolastico presente al centralino, accertata l’identità dell’adulto (Carta d’identità ed eventuale delega), avviserà il collaboratore del piano;

3) Il docente presente in classe, avvisato della presenza del genitore nell’atrio, autorizzerà l’uscita dell’alunno e la annoterà sul registro di classe.

MAGGIORENNI

 

Devono presentare le richieste d’uscita ENTRO le ore 10:10 al DOCENTE della PROPRIA CLASSE, il quale provvederà ad autorizzarle e ad effettuare l’annotazione sul registro di classe.

* Se non in presenza di documentazione rilasciata dall’Ospedale o da un Centro Medico Specializzato

 

c) PERMESSO PER MOTIVI DI TRASPORTO

 

PERMESSO DEFINITIVO

Ha validità annuale e viene rilasciato dalla Vicepresidenza. Con l’entrata in vigore dell’orario DEFINITIVO, i DOCENTI dovranno verificare che l’alunno che chiede di uscire anticipatamente (o entrare posticipatamente) sia in possesso del PERMESSO DEFINITIVO di USCITA ANTICIPATA (o ENTRATA POSTICIPATA).